Giornata nazionale del calamaro ripieno, per il Calendario del Cibo Italiano

by Claudia Primavera
2 comments
Giornata nazionale del calamaro ripieno, per il Calendario del Cibo Italiano

Vi ho già parlato in un paio di articoli recenti del progetto del Calendario del Cibo Italiano.

Progetto ideato, promosso e realizzato da AIFB (Associazione Italiana Foodblogger) con lo scopo di far conoscere cultura e tradizione gastronomica italiana tramite l’istituzione di un calendario che celebri, sia nelle 366 giornate che nelle 52 settimane, i prodotti, le ricette, i personaggi e i luoghi legati al cibo per cui il “Bel Paese” è famoso.

Oggi è la Giornata Nazionale del Calamaro Ripieno, di cui sono ambasciatrice ufficiale. Qui trovate il mio contributo sul sito dell’Aifb, ed anche i contributi di alcuni miei colleghi che con noi hanno voluto festeggiare questa preparazione culinaria che troviamo, ognuno con le proprie varianti, un po’ in tutto lo stivale.

Tra tutte, quella che mi ha colpita maggiormente (oltre quella proposta sulla pagina del calendario) è quella dei calamari ripieni alla siciliana, di cui vi riporto la ricetta presa da qui.

_MG_9160aifb

CALAMARI RIPIENI ALLA SICILIANA

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 calamari di medie dimensioni freschissimi
  • 250 g pangrattato
  • 3 acciughe senza lische
  • 2 cucchiai di capperi
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 2 cucchiai di uva passa
  • 1 spicchio di aglio tritato 
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  • Pulite bene i calamari togliendo le interiora. Tritate i tentacoli e soffriggeteli in un tegame con olio. Aggiungete i capperi, i pinoli, l’uva passa (che avrete ammorbidito in un pentolino con un po’ di acqua tiepida) e le acciughe.
  • A parte tostate in una padella il pangrattato e unitelo al condimento insieme al prezzemolo tritato, all’aglio e al sale. Togliete dal fuoco dopo qualche secondo e mescolate per amalgamare bene il tutto.
  • Con questo composto, riempite i calamari e chiudeteli con uno stuzzicadenti, in modo che il ripieno non fuoriesca. Sistemate i calamari in una pirofila unta con olio, salateli, aggiungete pepe e irrorateli con olio.
  • Passate la pirofila in forno e gratinate per circa 30 minuti. Servite i calamari in tavola ben caldi.

_MG_9158aifb

Banner-Calendario

 

 

(Visited 34 times, 1 visits today)

2 comments

Susanna 31 Gennaio 2016 - 17:28

Grazie per averci raccontato tante cose interessanti sui calamari e per averli celebrati con due ricette (una sul sito AIFB e una qui) tradizionali molto significative.
E’ stato un piacere partecipare come contributor, ed è un piacere guardare le tue foto bellissime! Brava!

Reply
lapagnottainnamorata 2 Febbraio 2016 - 16:41

Grazie mille per il tuo contributo e per le tue bellissime parole:)
Grazie ancora

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.