Tegolini simil Mulino Bianco per lo #scambioricette

by Claudia Primavera
0 comment
Tegolini simil Mulino Bianco per lo #scambioricette

Ogni mese inizio nello stesso modo il post per lo scambio ricette, questo mese voglio distinguermi e ricordare a voi e a me stessa perchè partecipo sempre a questo gioco, nonostante gli impegni, nonostante il tempo che fugge sempre, nonostante la vita che al di fuori del blog va per i fatti suoi e ti sommerge come un fiume in piena alle volte e altre ti riempie di bellissimi colori. 

Partecipo perchè amo condividere, perchè amo scoprire altri blog che rimangono nascosti nel mare magnum del web, dei social e della vita che così come corre nella realtà corre anche nel mondo digitale e non ti permette alle volte di soffermarti su nulla che non sia l’immediato. Amo essere “costretta” a prestare attenzione, a scoprire (come in questo caso) blog di persone che conosco e seguo da anni senza evidentemente aver mai approfondito, ma essendomi sempre limitata a seguirle sui social o nei vari gruppi.

Questo mese mi è “toccata in sorte” Therese, del blog Fornelli Profumati e dal suo blog ho voluto prendere la ricetta di una merendina molto consumata dai nostri bimbi: il tegolino del Mulino Bianco…ovviamente la mia (così come la sua) è una simil Mulino Bianco, ma altrettanto (se non più) buona. Un appunto sulla forma del tegolino…devo ancora raffinarmi moltissimo per cui i suoi sono molto meglio dei miei come forma, ma vi assicuro che i miei erano buonissimi così come i suoi 🙂

TEGOLINI SIMIL MULINO BIANCO

Ingredienti:

Per la base di pasta biscotto:

  • 6 uova grosse a temperatura ambiente
  • 205 g zucchero semolato
  • 150 g farina 00
  • 55 g fecola di patate

per la farcitura e la finitura

  • 150 g crema spalmabile alle nocciole
  • 300 g cioccolato fondente

Procedimento:

  • Nella planetaria montate le uova con lo zucchero per circa 20 minuti, fino a quando non saranno chiare, gonfie e spumose.
  • A questo punto unite la fecola di patate e la farina che avrete preventivamente setacciato, unendole alla massa montata con l’ausilio di una spatola con movimenti dal basso verso l’alto.
  • Rivestite due placche da forno con della carta da forno leggermente umida, suddividete tra le due placche il composto, livellatelo e cuocete a 200°C per circa 10 minuti.
  • Fate raffreddare.
  • Una volta raffreddata la base, tagliate delle strisce in verticale di circa 3 cm di larghezza e poi suddividete le strisce in rettangoli di circa 8 cm di lunghezza – cercate di ottenere rettangoli di dimensioni uguali.
  • Quindi unite 3 rettangoli insieme per volta e spalmate su due di essi la crema di nocciole: continuate così fino ad esaurimento della pasta.
  • Mettete i tegolini ottenuti in un piatto e riponeteli in freezer per circa 10-15 minuti.
  • Nel frattempo fondete il cioccolato al microonde in una ciotola larga e capiente.
  • Prendete i tegolini, immergetene la base nel cioccolato fuso e adagiateli nuovamente su una leccarda ricoperta di carta forno.
  • Versate il restante cioccolato fuso in una sac a poche e decorate la superficie di ogni tegolino dando un aspetto simile agli originali.
(Visited 45 times, 1 visits today)

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.