Lo sciroppo di rose per il Calendario del Cibo Italiano

by Claudia Primavera
0 comment
Lo sciroppo di rose per il Calendario del Cibo Italiano

Anche quest’anno le rose del giardino di mio padre mi hanno ispirata. Complice la giornata nazionale dello sciroppo di rose per Il Calendario del Cibo Italiano, e il Club del 27 che per questo mese ha portato profumo di rose nelle nostre cucine, mi sono cimentata nella realizzazione dello sciroppo di rose secondo l‘antica tradizione genovese della Valle Scrivia.

SCIROPPO DI ROSE
Ingredienti:

  • 300 g di petali di rosa del vostro giardino
  • 1 limone non trattato
  • 1 lt di acqua
  • 1 kg di zucchero

Procedimento:

  • Pulite con un fazzolettino e delicatamente i petali di rosa eliminando eventuali animaletti e polvere.
  • Mettete i petali di rosa in una pentola insieme all’acqua e al limone tagliato a fette.
  • Portate il tutto ad ebollizione e non appena raggiunto il bollore spegnete, trasferite il tutto in una ciotola di vetro e verificate che tutti i petali e il limone siano sotto il livello dell’acqua.
  • Lasciate riposare da un minimo di 24 a un massimo di 36 ore.
  • Trascorso il tempo di riposo scolate i petali di rosa strizzandoli bene con le mani, filtrate tutto il liquido con una garza o un colino a maglie fitte e mettetelo in una pentola con lo zucchero.
  • Portate ad ebollizione e da quando raggiunge l’ebollizione lasciate sobollire a fuoco basso per circa 10-20 minuti fino a quando lo sciroppo non risulterà sufficientemente denso.
  • Invasate e chiudete ancora caldo per evitare il formarsi di muffe. 
(Visited 29 times, 1 visits today)

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.