Soda bread con noci, fichi e burro al miele per Re-Cake 2.0

by lapagnottainnamorata
0 comment
Soda bread con noci, fichi e burro al miele per Re-Cake 2.0

Trovo difficile scrivere questo post.

Non sono più nello staff Re-Cake. Sebbene la scelta sia stata mia, è stata comunque una scelta sofferta ed il momento di salutare, agrodolce.

Quando si dedica tanto delle proprie energie e della propria vita a un progetto lo si fa anche un pò nostro, e le persone con cui lo si condivide diventano in qualche modo parte della nostra vita, una sorta di “seconda famiglia”. Nel momento in cui, anche se per scelta personale, questo progetto non c’è più si prova un momento di vuoto nel proprio cuore, una sorta di “horror vacui” che la vita, con i mille impegni, i problemi, le gioie e i dolori, colma in un secondo. 

Mi sono trovata quindi, dall’altro lato della barricata, fuori dal bunker. E ne ho approfittato subito per provare la buonissima ricetta che le admin hanno proposto per questo settembre, modificandola un pochino: ho utilizzato in parte farina di farro, ho aggiunto delle gocce di cioccolato fondente e ho utilizzato per il burro al miele, un miele allo zafferano preso in Grecia questa estate. 

Print Recipe
Soda Bread con fichi, noci e burro al miele
Porzioni
1 padella in ghisa 25 cm diametro
Ingredienti
Per il soda bread
  • 160 g farina 00
  • 160 g farina di farro
  • 80 g noci sminuzzate al coltello
  • 100 g fichi secchi sminuzzati
  • 80 g gocce di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio lievito in polvere
  • 4 cucchiai zucchero semolato
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 1 cucchiaino sale
  • 500 ml latticello oppure 300 ml yogurt magro + 200 ml latte
  • burro per la padella
Per il burro al miele
  • 75 g burro bavarese
  • 2 cucchiai miele allo zafferano
Porzioni
1 padella in ghisa 25 cm diametro
Ingredienti
Per il soda bread
  • 160 g farina 00
  • 160 g farina di farro
  • 80 g noci sminuzzate al coltello
  • 100 g fichi secchi sminuzzati
  • 80 g gocce di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio lievito in polvere
  • 4 cucchiai zucchero semolato
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 1 cucchiaino sale
  • 500 ml latticello oppure 300 ml yogurt magro + 200 ml latte
  • burro per la padella
Per il burro al miele
  • 75 g burro bavarese
  • 2 cucchiai miele allo zafferano
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 200°C. Imburrate una padella di ghisa da circa 25 cm o una teglia da forno da 20 o 22 cm. Mettete da parte.
  2. In una ciotola unite la farina 00, la farina di farro, le noci, i fichi, le gocce di cioccolato, il lievito, lo zucchero, il bicarbonato e il sale. Fate un foro al centro degli ingredienti secchi, quindi versatevi il latticello. Mescolate fino a formare un impasto grezzo e appiccicoso. Versate l'impasto ottenuto nella padella precedentemente imburrata e livellatelo bene.
  3. Cospargete la superficie con un pò di farina e cuocete in forno preriscaldato per circa 25-30 minuti fino a quando inserendo uno stuzzicadenti al centro non ne esca pulito.
  4. Una volta cotto sfornate il pane, quindi fatelo intiepidire per cinque minuti, poi passate la lama di un coltello lungo i bordi. Staccate delicatamente il pane dalla padella e adagiatelo su una gratella.
  5. Fatelo raffreddare per almeno 15 minuti prima di tagliarlo.
Per il burro al miele
  1. In una ciotola mescolate con una forchetta il burro morbido con il miele, fino ad ottenere una crema.
  2. Servite il pane, preferibilmente tiepido, accompagnato con il burro al miele.
Recipe Notes

Il soda bread è molto più buono se consumato il giorno stesso della preparazione. Se dovesse avanzare avvolgetelo in un foglio di carta argentata e consumatelo il giorno successivo, oppure potete congelarlo.

Con questa ricetta partecipo al gioco Re-Cake 2.0 di Settembre 2017

 

(Visited 43 times, 1 visits today)

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.