Spaghetti telline, vongole e fiori di zucca
Porzioni
4persone
Porzioni
4persone
Ingredienti
  • 700g telline
  • 700g vongole veraci
  • 30 fiori di zucca
  • 320g spaghetti
  • 1/2 peperoncino
  • 1spicchio aglio
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolotritato
Istruzioni
  1. Mettete a mollo per un paio d’ore sia le vongole veraci che le telline – separatamente – in acqua salata con una manciata di sale grosso.
  2. Una volta passate le due ore, sciacquate telline e vongole e fatele aprire separatamente in una capiente padella (possibilmente antiaderente) con coperchio per pochi minuti.
  3. Spegnete, lasciatele leggermente raffreddare telline e vongole e sgusciatene circa i 2/3 del totale, mettete da parte sia quelle con guscio che quelle senza e infine filtrate i loro liquidi di cottura (sempre separatamente) attraverso un colino a maglie fitte. Unite il tutto e tenete da parte.
  4. Mettete in una padella l’aglio tritato, l’olio extravergine di oliva e il peperoncino e fate soffriggere. Quando l’aglio sarà colorito aggiungete telline e vongole, far andare a fuoco lento per pochi minuti.
  5. Spegnete il fuoco, unite alle telline e vongole i fiori di zucca lavati e privati del pistillo, coprite con un coperchio e tenete da parte.
  6. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua poco salata. (Salatela solo dopo aver assaggiato il liquido di telline e vongole così da potervi regolare al meglio).
  7. A circa metà cottura trasferite la pasta nella padella e finite di cuocerla mantecandola aggiungendo acqua di cottura se necessario. Al momento di servire cospargere di prezzemolo tritato.