Schiacciata con l’uva (fragola)
Ingredienti
  • 4grappoli uva fragola
  • 250g farina 0
  • 5g lievito di birra fresco
  • 5 g sale
  • 50g zucchero+ 6 cucchiai zucchero
  • 25g olio extravergine di oliva
  • rosmarinosecco tritato
  • 115g acquacirca
Istruzioni
  1. Ponete la farina a fontana su un piano da lavoro.
  2. Ponete al centro il lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida, il sale, lo zucchero, l’olio extravergine di oliva e il rosmarino.
  3. Lavorate versando poco alla volta circa 115 g di acqua.
  4. Con l’impasto ottenuto formare una palla, mettetela in una ciotola, copritela con la pellicola e lasciatela lievitare fino al raddoppio.
  5. Una volta lievitata, dividetela a metà e stendetene una parte col mattarello.
  6. Coprite il fondo di una teglia, che avrete preventivamente spennellato di olio, spennellatelo di olio, cospargetelo con metà dei chicchi d’uva e con 5 cucchiai di zucchero semolato e irrorate con altro olio.
  7. Coprite il tutto con la pasta rimasta, avendo cura di far aderire bene i bordi.
  8. Spennellate ancora con l’olio, distribuite sopra la schiacciata i restanti chicchi d’uva e spolverizzate con un cucchiaio di zucchero.
  9. Coprite con pellicola alimentare e lasciar lievitare fino al raddoppio.
  10. Cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 50 minuti (o comunque fino a quando la schiacciata non sarà ben cotta e colorita).
  11. Durante la cottura, di tanto in tanto, spennellare la superficie con il liquido che si forma ai bordi della teglia.