Il rollè della domenica
Porzioni
6persone
Porzioni
6persone
Ingredienti
  • 1,2kg punta di petto di vitella
  • 2 uova
  • 1cucchiaio parmigiano
  • 1fetta mortadellaalta 2/3 mm
  • 2cucchiai rosmarino e salvia freschitritati
  • 1rametto rosmarino fresco
  • salvia fresca
  • olio extravergine di oliva
  • whiskey
  • sale e pepe q.b.
  • patate
  • rosmarino in polvere
Istruzioni
  1. Stendere su un tagliere la fetta di carne (io ho chiesto al mio macellaio di fiducia di prepararmela), salare, pepare e cospargere con il trito di erbe aromatiche, disporre sulla carne una frittatina (fatta con le due uova e il parmigiano), la fetta di mortadella e arrotolare la carne su se stessa. Legare con spago da cucina.
  2. In una casseruola mettere un filo di olio extravergine di oliva e sigillare la carne facendola ben dorare su tutti i lati – servirà a impedire che nella cottura successiva perda tutti i suoi succhi rendendola poi secca e dura.
  3. Salare, sfumare con il whiskey e aggiungere un rametto di rosmarino e qualche foglia di salvia fresca. Far cuocere per circa un’ora a fuoco basso. Trascorsa l’ora toglierlo dal fuoco.
  4. In una teglia mettere le patate tagliate a spicchi, salare, cospargerle di rosmarino in polvere, abbondante olio extravergine di oliva e accomodare al centro la carne (senza il liquido di cottura) e lasciar cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti, poi girarlo e lasciarlo cuocere altri 10 minuti. Togliere la carne e tenerla da parte.
  5. Portare a cottura le patate (senza girarle mai se non appena prima di arrivare a fine cottura). Servizio: tagliare il rollè a fette, condirlo con il liquido di cottura riscaldato e le patate al forno come contorno.