Spinakotiropita
Porzioni Tempo di preparazione
12persone 30minuti
Tempo di cottura
60minuti
Porzioni Tempo di preparazione
12persone 30minuti
Tempo di cottura
60minuti
Ingredienti
  • 120 ml olio extravergine di oliva
  • 500 g pasta phillo
  • 1kg spinacilessati, ben strizzati e tritati
  • 7-8 cipollottitritati finemente
  • 15g aneto frescotritato finemente
  • 25g prezzemolo frescotritato finemente
  • 500g fetasbriciolata
  • 4cucchiai latte
  • 3 uovaleggermente sbattute
  • 4cucchiai burro chiarificatofuso
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180°C e foderate una leccarda con carta forno.
  2. Riunite gli spinaci, i cipollotti, l’aneto, il prezzemolo, la feta, il latte, le uova e il burro fuso in una ciotola e pepate.
  3. Disponete metà dei fogli di carta phillo sulla leccarda da forno, avendo l’accortezza di spennellarli con olio extravergine di oliva ogni volta che ne sovrapponete uno al precedente.
  4. Distribuitevi sopra il ripieno e coprite con i fogli di pasta phillo rimanenti, avendo cura di ungerli come per la base.
  5. Ripiegate su se stessa la pasta phillo eccedente e spennellate la superficie con l’olio.
  6. Spruzzate con poca acqua e infornate per un’ora, o fino a quando non sarà ben dorata.
  7. Servite la pita tiepida o a temperatura ambiente.
Recipe Notes

L’aneto fresco non è di facile reperibilità in Italia, io lo avevo perchè me lo ha portato mia suocera dalla Grecia, dove invece è molto diffuso. Se non lo trovate potete tranquillamente sostituirlo con lo stesso quantitativo di prezzemolo fresco (in aggiunta a quello già presente).

(Visited 1 times, 1 visits today)